Il fenomeno Maskne: tutto ciò che devi sapere

Il fenomeno Maskne: tutto ciò che devi sapere
citrus
  • Pulisci il viso più di frequente:

Lavati accuratamente il viso almeno due volte al giorno: al mattino, e poi di nuovo la sera, idealmente non appena arrivi a casa e rimuovi la maschera. Vale anche la pena usare un tonico naturale per la pelle per aiutare a rimuovere le ultime tracce di sporco e bilanciare la pelle. Il nostro tonico al limone è ben lodato da coloro che sono soggetti a sfoghi della pelle.

  • Evita gli ingredienti più aggressivi:

Impiega detergenti e creme più delicate con la pelle, soprattutto perché la lavi più di frequente. Evita i detergenti per il viso con solfati, conservanti aggressivi e fragranze sintetiche. Allo stesso modo, evita le maschere (di tipo cosmetico) che utilizzano ingredienti per il peeling come l'acido salicilico. Se ti piace una maschera che svolga una pulizia profonda, opta per una con ingredienti purificanti più delicati come una maschera all'argilla naturale.

  • Scegli con cura la crema viso:

Se la tua pelle è incline all'eczema, idratala bene dopo la pulizia, in particolare intorno alle aree che la maschera può in qualche modo irritare (sotto il naso / intorno alle narici). Usa una crema idratante naturale che si assorba completamente piuttosto che rimanere sullo strato superificiale della pelle.
Gli ingredienti da evitare sono olio minerale, vaselina, paraffina liquida e siliconi.
Prova la lozione riparatrice Odylique che molti clienti affermano li abbia aiutati molto.

  • In caso di sfogo acneico, usa una crema specifica:

Applica una lozione delicata sulla pelle che contenga molti ingredienti antibatterici naturali come l'ossido di zinco. Il nostro siero Spot-On anti brufoli è formulato con molti ingredienti riparatori ed è leggero e non unge. La lozione riparatrice è altrettanto lenitiva se preferisci qualcosa di più ricco dopo aver applicato il siero!